Archive for the ‘Primo Piano’ Category

i gol più belli di tutto il mondo

http://youtu.be/eSB1t_N1xuQ

Dopo l’esame di Pianoforte!!!!!!!!!!!!!!!

CE L’HO FATTAAAAA!!!!!! Ho finalmente finito l’esame, è stata dura studiare   così tanto! Prima dell’esame non avevo molta paura ma appena i miei genitori mi hanno detto che dovevamo andare via il mio cuore ha fatto un balzo, mi sono sentita male, lo so sono stata un po’ esagerata ma credetemi l’idea di suonare davanti a delle maestre professioniste di strumenti musicali mette i brividi ma perfortuna sono andata bene, ho fatto qualche sbaglio ma ho continuato senza paura!!!! Appena sono uscita da quella stanza mi sono sentita sollevata di avermi tolto un peso grossissimo!!!

Ho aspettato Angelica che finisse anche  lei e per festeggiare siamo andati a prendere un gelato con i nostri genitori!!! Ma non è finita qui perché la prossima tappa sarà il saggio di pianoforte ……………..

La nascita del Pontificato di Giovanni Paolo II

Il  1 Maggio 2011 c’è stata la beatificazione di Papa Wojtyla  nato il 2-04-1920  a Wadowice (Polonia) e morto il 2-04-2005 a Roma.

Visto che è stato un papa così importante per la nostra storia sono andato a leggere la sua bibliografia su wikipedia (l’enciclopedia online).

Quindi qui sotto troverete i momenti più importanti della vita di Wojtyla fino alla sua elezione a Papa.

Wojtyla venne ordinato sacerdote il primo novembre 1946 dall’arcivescovo di Cracovia,Adam Stefan Sapieha. Subito dopo egli si trasferì a Roma per proseguire gli studi teologici presso la pontificia università San Tommaso d’Aquino conosciuta anche come Angelicum).

Ritornato in Polonia nell’estate del 1948, la sua prima missione pastorale fu nel paesino di Niegowić, a venticinque chilometri da Cracovia. Nel marzo 1949 fu trasferito nella parrocchia di San Floriano a Cracovia. Insegnò etica all’Università Jagellonica della città e successivamente all’Università Cattolica di Lublino. Nel 1958 fu nominato vescovo ausiliare di Cracovia, e quattro anni dopo assunse la guida della diocesi quale vicario capitolare.

Il 30 dicembre 1963 papa Paolo VI lo nominò arcivescovo di Cracovia.

Il 26 giugno 1967 fu nominato cardinale di San Cesareo in Palatio.

Nell’agosto del 1978, dopo la morte di Paolo VI, partecipò al conclave che si concluse con l’elezione di Albino Luciani, che divenne papa Giovanni Paolo I. Il 28 settembre 1978, dopo solo 33 giorni di pontificato, Giovanni Paolo I morì. Nell’ottobre 1978 Wojtyła fece ritorno in Vaticano per prendere parte al secondo conclave in meno di due mesi. Il 16 ottobre 1978, all’età di cinquantotto anni, Wojtyła succedette a papa Giovanni Paolo I. Al momento dell’elezione Wojtyła avrebbe voluto assumere il nome di Stanislao I in onore del santo patrono della Polonia. Tuttavia, poiché i cardinali gli fecero notare che era un nome che non rientrava nella tradizione romana, Wojtyła scelse Giovanni Paolo II, in ricordo del predecessore per tener viva la sua memoria.

A Tutto Reality IL TOUR………….SI VIAGGIA

TUTTO REALITY IL TOUR………….SI VIAGGIA

QUESTO CARTONE DAL TITOLO “A TUTTO REALITY IL TOUR” PARLA DI  RAGAZZI CHE
VANNO IN GIRO PER IL MONDO E IN OGNI PARTE DEL MONDO IN CUI SI FERMANO DEVONO
AFFRONTARE DELLE PROVE CON LA LORO SQUADRA, CHI PERDE LASCIA IL GIOCO…… E
ALLA FINE CHI VINCE SIEDE IN PRIMA CLASSE …………………………………….
…SICURAMENTE MOLTI DI VOI L’AVRANNO GIA’ VISTO, COMUNQUE PER CHI NON L ‘AVESSE VISTO A MIO PARERE E’ UN CARTONE MOLTO BELLO.                                                                                                                                                                                  IO LO VEDO NON SOLO PERCHE’ MI PIACE E MI FA RIDERE MA PERCHE’ MI PIACE VIAGGIARE E ANDARE IN DIVERSE PARTI DEL MONDO COME FANNO I PROTAGONISTI DI QUESTO CARTONE…………                                                QUESTO  VIDEO VI FARA’ CONOSCERE I PERSONAGGI!

http://www.youtube.com/watch?v=dpmZE0zpVgU

Il pasto unico

Cari blogger! Sapete che fra un po’ di tempo non faremo piu’ quei “pasti abbondanti” che a scuola  facciamo di solito? Quella  risparmiatrice (per non dire altro) ha cominciato (dal nord italia) a eliminare il secondo ecco la sua teoria :”I bambini hanno la merenda, il secondo è suprfluo”. Ma io dico

1-i biscotti(cioè la merenda) sono minuscoli   e poi,sono solo due.

2- Ma cosa c’è da risparmiare? Le cuoche risparmiano gia’ un sacco infatti la frittata è cosi’ scadente che sembra una spugna. Ma poi non ci stanno nanche le lavastoviglie e quindi le cuoche sono costrette a lavare con l’ acqua calda.

Io mi auguro che il ministro non faccia  questa stupidaggine anche perchè sennò  io non potro piu’ mangiare il mio amato pollo; vabbe’ incrociamo le dita ciao!