Archivio dell'autore

Shanghai

Ed ora vi presento Shanghai.

Avete presente Roma? Moltiplicatelo per 3 e saprete quanto è grande Shanghai.

È una città situato all’ est della Cina, in Asia ed è attraversata dal fiume ChangJiang (detto anche fiume Azzurro).

È una delle città piu’ popolate, piu’ sviluppate ma anche una delle piu’ inquinate!

Ma rimane sempre bella da visitare: ci sono molti musei della scienza e della tecnologia e quelli riguardanti alla storia, ci sono molti biblioteche, una delle piu’  famose di ShanghaièLa Cittàdei Libri. Ci sono molti grattacieli, case e fabbriche…

Di notte le luci di tutte le strade ed edifici sono accese, allora puoi fare un giro sul fiume ammirando il panorama notturna.

Ovunque tu sei puoi trovare ristoranti, piccoli posti per mangiare, negozi e tante altre cose; è anche molto comodo spostarsi, perchè ci sono i taxi e gli autobus che occupano i 6/10 dei veicoli, oppure sottoterra, ci sono piu’ di 13 linee di metropolitane!

Lo sapete che ogni anno il numero delle costruzioni cresce in modo incredibilmente.

Shanghai 20-30 anni fa le famiglie normalmente hanno una bici a testa e solo i ricchi hanno le macchine, ma oggi ogni famiglia hanno quasi tutti una macchina e in piu’ le altre cose ecco il perchè Shanghai è molto inquinata.

Ma comunque questa è molta bella.

Annunci

Il capodanno cinese

Il capodanno cinese avviene circa un mese dopo al capodanno degli altri paesi. Quest’ anno è il 3 febbraio ed è l’ anno del coniglio.
Dei giorni prima si comprano tante cose, cibi e fuchi d’ artificio per festeggiare questa grande festa.
Tutti i parenti ritornano a casa dove stanno i loro nonni o dove stanno i loro genitori e si portano dei piccoli regali per tutti.
Per esempio a casa dei miei nonni ci sono tre piani e su ogni piano c’è una tavolo grande e rotondo; di sera quando si cena su queste tavole sono pieni di cibi, ogni persona va per la casa a mangiare su ogni tavola.
I cibi sono: anatra oppure pollo arrosto, fagiolini, pomodori, pesce, carne, verdure e tante altre cose.
Di solito la cena dura tanto, circa dalle 17,30 fino alle 20,30; dopo aver finito i giovani giocano insieme oppure guardano la tv, mentre gli adulti chiacchierano oppure vanno fuori a passeggiare.
Poi circa alle 21,00 e 21,30 si fanno scoppiare i botti e se in quel momento parli, gli altri non sentiranno niente, perchè c’è tantissimo rumore.
Di seguito si va a rigiocare, fino circa alle 12,00 ogni adulto da ai bambini una busta rossa e dentro con 100 yuan (che sono i soldi cinesi); poi per festeggiare l’ anno nuovo tutti vanno nel giardino per accendere i fuochi d’ artificio, in quel momento quasi tutto il Shanghai è  illuminato da tutti i tipi di colori. Al primo giorno dell’ anno nuovo si fanno gli auguri

Michele

 

sono il "matematico" della classe

Ciao a tutti io mi chiamo Michele e sono un ragazzino un po’ silenzioso , ho 11 anni e sono nella sezione D.Sono bravo sopratutto in matematica, geometria, informatica e il mio difetto e` sudare ogni secondo, anche d’ inverno.Adoro gli animali e vorrei tanto un cane. Mi piace molto disegnare con la fantasia.Amo molto studiare nuove cose, ma spesso il mio migliore amico Massimiliano mi dice che sono un “secchione”.