babbaluci… una ricetta strana!!

babaluci-[nuova]

Uno dei proverbi siciliani sulle lumache recita: “babbaluci a sucari e fimmini a vasari nun ponnu mai saziari”  (lumache da mangiare e donne da baciare non saziano mai!). Questa massima sta ad indicare quanto i siciliani apprezzano a tavola le lumache.

L’origine della parola babbaluci deriva dall’arabo babush (lumaca) per la somiglianza dell’involucro delle lumache alla scarpe orientali che hanno la punta rivolta verso l’alto. Infatti in siciliano ancor oggi chiamiamo babusce le pantofole.
Le lumache  si possono comprare al mercato, oppure ricercarle nelle campagne fra le “restucce” (la rimanenza del grano raccolto) o fra i rami rinsecchiti facili da trovare in Sicilia, soprattutto nella stagione calda. In realtà dal 24 Giugno, giorno di San Giovanni, queste delizie cominciano ad essere presenti sulle tavole dei palermitani.

Io sono stato in sicilia e le ho viste dal vivo!! non hanno un aspetto molto invitante, chissà forse sono buone ma comunque io  NON ne assaggerò MAI una!!!

12 responses to this post.

  1. Posted by maestrabruna on 20 luglio 2011 at 21:41

    a casa mia mio marito e due dei miei figli mangiano volentieri le lumache.Io le ho sempre cucinate ….ma non riesco a mangiarle!

    Rispondi

  2. Posted by Maestrastefania on 20 luglio 2011 at 22:49

    😛

    Rispondi

  3. Posted by kins on 21 luglio 2011 at 15:24

    a moi nonno piacevano tanto le lumache!ma io nn riuscirei a mangiarle!

    Rispondi

    • Posted by Maestrastefania on 22 luglio 2011 at 21:52

      io non riuscirei neanche a cucinarle come fa la Maestrabruna……ahahah (bleah)

      Rispondi

      • Posted by giorgio on 24 luglio 2011 at 16:12

        quando mia nonna le facevae io ero piccolo e nn sapevo c’oserano le mangiavo pensavo che dentro cerano gli spinaci di braccio di ferro perchè me l’aveva detto nonna ma adesso che ho capito che sono vere lumache bollite nn le mangierò mai più parola di Giorgio.

        Rispondi

  4. Posted by killer on 27 luglio 2011 at 19:37

    io solo a vederle o i brividi.Invece i miei genitori le favoriscono volentieri

    Rispondi

  5. Posted by martina on 31 luglio 2011 at 08:46

    matteo si scrive ho i brividi non o i brividi!!!
    a me non picciono anche se non le ho mai mangiate!!!! 😉

    Rispondi

  6. Posted by Ludo on 1 agosto 2011 at 09:30

    CHE SCHIFOOOOOOOOO!!!!!!!!!!! ma come fanno a mangiare questa roba!!!!!!!!!
    :S

    Rispondi

  7. Posted by Marty on 10 agosto 2011 at 17:59

    neanche a me piacciono che SCHIFO!!!

    Rispondi

  8. Posted by martina on 31 ottobre 2011 at 00:08

    😦

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: